Cheesecake/ Dolci/ Torte

Cheeasecake con yogurt greco e gelee di fragole

CHEESECAKE FRAGOLE

Quando parliamo di cheesecake alle fragole tutti pensiamo ad un dolce moderno ed invece no…

la cheescake

e veniva offerta gia’ agli antichi greci durante le olimpiadi gia’ nell’ VIII secolo  avanti Cristo.

Come arriva a noi e’ a tutt’oggi  un mistero; unica certezza e’ che nel 1872 un caseario statunitense James L.Kraft

cercando di riprodurre un formaggio francese (Neufchatel) falli’ ma nel suo tentativo

ma riusci’ a produrre uno dei piu’ famosi

formaggi cremosi quello che noi chiamiamo “Philadelphia “‘.

Solitamente viene utilizzato questo tipo di formaggio,

ma io oggi ho voluto fare la versione piu’ light della classica cheesecake.

La mia cheescake alle fragole e’ guarnita da una dolce Gelèe di fragole, una base friabile di biscotto

racchiude una morbida e fresca crema di yogurt e panna.

 una golosita’ alla quale non si puo’ assolutamente resistere…

se poi aggiungiamo che siamo in piena stagione di fragole e le temperature si sono alzate…

direi che e’ il dolce perfetto per questo Maggio

appena iniziato..

(Un ringraziamento speciale  alla mia amica Mary

da cui ho “rubato” l’idea modificandola leggermente ….

ma tanto io e lei ormai abbiamo rinunciato alla dieta)

Buona Cheesecake alle fragole a tutti

Stampa
Cheesecake con yogurt greco e gelèe di fragole
cheesecake fragole
Piatto DOLCI
Cucina Italian
Porzioni
Ingredienti
Per la base
Per la crema
Per la gelèe di fragole
Per la decorazione
Piatto DOLCI
Cucina Italian
Porzioni
Ingredienti
Per la base
Per la crema
Per la gelèe di fragole
Per la decorazione
cheesecake fragole
Istruzioni
  1. Tritare finemente i biscotti con l'aiuto di un mixer ed unirli al burro fuso. Amalgamare In una tortiera (io ho usato uno stampo quadrato da 18 cm per 18 cm ma potete anche usare una tortiera con cerniera apribile da 22 cm) foderare il fondo con carta forno e versarci il composto livellandolo e compattandolo bene con il dorso del cucchiaio. Riporre in frigorifero per 15 minuti.
  2. Nel frattempo montare la panna con lo zucchero a velo. Dopo averla montata inserire a mano lo yogurt mescolando delicatamente con movimenti dall'alto verso il bass, facendo attenzione a non sgonfiare troppo la crema.
  3. Prendere la tortiera e versarci la crema. Riporre di nuovo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Nel frattempo reidratare i fogli di gelatina in ammollo in una ciotola di acqua fredda per almeno 10 minuti. Prendere le fragole tagliate a piccoli pezzi e metterle in un pentolino . Cucinare a fiamma moderata per 15 minuti.
  5. Frullare le fragole e passarle la composta con un colino in maniera tale di eliminare i semini.
  6. Prendere i fogli di gelatina, strizzarli e inserirli uno alla volta nella composta , facendola sciogliere con cura. Far raffreddare.
  7. Quando la gelatina avra' raggiunto la temperatura ambiente, prendere la tortiera dal frigorifero e versare la gelatina.
  8. Riporre in frigo per almeno un'ora in maniera tale da far stabilizzare e solidificare la gelatina.
  9. Decorare con fragole a piacere.

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply