BISCOTTI

Biscotti springerle

biscotti springerle

  I biscotti Springerle sono dei biscottti tedeschi dalla forma molto particolare , infatti viene solitamente utilizzati degli stampi di legno

io ho utilizzato questo mattarello comprato su amazon

https://www.amazon.it/Be-Mama-Mattarello-biscotti-Springerle/dp/B003TKZRUQ/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1548352802&sr=8-1&keywords=springerle

Uno degli ingredienti particolari utilizzati e’ l’ammoniaca per dolci (reperibile nei supermercati) anziche’ il tradizionale lievito. (non e’ sostituibile)

Il nome Springerle significa “piccolo saltatore” o “piccolo cavaliere”,

originari del 14mo secolo probabilmente, derivano

dalla tradizione di marcare il pane durante le tradizioni cristiane.

Inizialmente  venivano raffigurate icone religiose,

durante gli anni vennero raffigurati simboli della cavalleria  ed infine nel dicionnovesimo secolo simboli d’amore, felicita’ e matrimoni,

 I biscotti Springerle sono molto particolari, vengono spesso preparati durante le feste natalizie

e si conservano in scatole di metallo per circa tre settimane.

 

Stampa
Biscotti springerle
biscotti springerle
Tempo di preparazione 30 minuti circa
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
20 biscotti
Tempo di preparazione 30 minuti circa
Tempo Passivo 24 ore
Porzioni
20 biscotti
biscotti springerle
Istruzioni
  1. In un bicchiere mettere un cucchiaio di latte e l'ammoniaca per dolci. Mescolare e lasciar riposare per un'ora. Tenere da parte.
  2. Sbattere le uova con una frusta elettrica o con la planetaria per circa 15 minuti fino fino a creare un composto spumoso e ben montato.
  3. Aggiungere lo zucchero a velo diminuendo la velocita' ed inserire il burro piccoli pezzetti
  4. Incorporare la miscela di latte e ammoniaca per dolci, il sale e l'essenza di anice.
  5. Incorporare la farina in piu' riprese, quando l'impasto incomincera' ad essere consistente cambiare la frusta con il gancio oppure impastare a mano (nel caso usiate una frusta elettrica)
  6. La consistenza dell'impasto sara' setosa, leggera e non attacchera' alle mani.
  7. Stendere l'impasto con un'altezza di 1cm/ 1,5 cm (potete utilizzare la carta da forno per facilitare l'operazione)
  8. Ora utilizzando degli stampi ricavare i biscotti ( io ho utilizzato un mattarello decorato)
  9. Mettere i biscotti sulle teglie ricoperte con carta forno e lasciar asciugare per 24 ore
  10. Trascorso il riposo, cucinare in forno a 150 gradi per circa 10 minuti senza farli dorare.
  11. Sfornare e far raffreddare. Si possono conservare in scatole di metallo per circa 3 settimane.

biscotti springerle

 

Ricetta tratta dal blog merceditasbakery

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.