Dolci/ Lievitati/ Lievitati da prima colazione

Buondi’ fatti in casa

Buondi' fatti in casa ….” buttatiiiiii che e’ morbidooooo!!!!”

mai frase fu piu’ indicata per questi Buondi’… come ben saprete sono un’appassionata di dolci, ma soprattutto di lievitati.

Questa volta mi sono cimentata in una versione homemade ed il risultato e’ stato talmente godurioso che me ne sono mangiati solo dieci ..d’altronde dovro’ fare il controllo qualita’ vero??

Soffici e leggeri , ricoperti da un glassa sfizosa, sono una vera tentazione . Semplicissimi da preparare, potete anche cucinarli, congelarli e riscaldarli la mattina per una colazione golosa.

Per la ricetta mi sono ispirata al sito ricette della nonna

apportando alcune modifiche.

Stampa
Buondi' fatti in casa
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare la glassa . In una ciotola mettete tutti gli ingredienti secchi, lo zucchero, la farina di nocciole (se non la avete potete sostituirla con la farina di mandorle ) , la farina di mandorle. l'amido di mais ed un pizzico di sale. Aggiungete gli albumi e mescolare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, coprire con pellicola e far riposare fino al momento di infornarne i buondi.
  2. Ora preparare il lievitino, Sciogliere il lievito nell'acqua e nel latte, aggiungere gradualmente la farina e formare un piccolo impasto. Coprire e far lievitare fino a raddoppio.
  3. Mettete nella ciotola della planetaria le farine setacciate, il lievitino raddoppiato, l’acqua ed il latte. Incominciate ad impastare a minima velocita’. Aggiungere a filo le uova ed il tuorlo leggermente sbattuti, gli aromi (miele, vaniglia e scorza di un’arancia finemente) , lo zucchero semolato in piu’ riprese, il sale e per ultimo il burro in piccoli piccoli pezzi. Lavorate fino a creare un impasto liscio ed omogeneo per circa 30 minuti portandolo ad incordatura.
  4. Prendete l’impasto e riponetelo in un contenitore leggermente oliato, coprite fino e fatelo lievitare fino a raddoppio.
  5. Terminata la prima lievitazione, sgonfiare leggermente l’impasto. Formare delle palline da 50 g cadauna . Stendere ogni pallina in un rettangolo da 5 cm per 15 cm e poi arrotolarlo su se stesso., formando dei filoncini.
  6. Metteteli in dei pirottini da mini plumcake oppure potete disporli su una teglia 40cm per 35 cm , mettendono tre filoncini per ogni fila intervallata da carta forno.
  7. Fate lievitare fino a raddoppio nel frattempo preriscaldate il forno a 180 gradi. Terminata l’ultima lievitazione prendete la glassa e mettetela in una sac a poche. Ricoprite la superficie con uno strato di glassa ed cospargete con granella di zucchero
  8. Cucinate a 180 gradi per circa 30 minuti.

 

buondi fatti in casa

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.