Dolci

Buchteln soffici e dolci panini lievitati

panini dolci butchleln

Dammi una B, dammi una U, dammi una C, dammi una H, dammi una T, dammi una dammi una E, dammi una L, dammi una N

Datemi  un Buchteln

Si’.. lo so… il nome Buchteln fa molto strano e vi starete sicuramente chiedendo cosa sono… sono delle semplici focaccine morbidose e soffici originarie della Boemia…

ma sono molto famose nella cucina austriaca (ora non so perche’ me mi vengono in mente la principessa sissi ed il principe Franz mentre stanno facendo colazione con un Buchteln)  ed ungherese .

Solitamente vengono riempiti con marmellata e vengono cotti in una pirofila in terracotta..

ma siccome in casa mia ad ognuno piace un  gusto di marmellata diverso ho deciso di lasciarli semplici e poi di farcili nel momento della degustazione…

Se poi volete renderli ancora piu’ golosi potete accompagnarli con una salsa alla vaniglia…

Insomma delle focaccine neutrali che potete farcire a vostro gusto…

Che dite volete provare i Buchteln??

Un ringraziamente speciale a mia figlia Martina che mi ha fatto da modella ….

Stampa
Buchteln soffici e dolci panini lievitati
panini dolci butchleln
Tempo di preparazione 40 minuti circa
Tempo di cottura 30/40 minuti circa
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
12 pezzi
Tempo di preparazione 40 minuti circa
Tempo di cottura 30/40 minuti circa
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
12 pezzi
panini dolci butchleln
Istruzioni
Per il lievitino
  1. Sciogliere il lievito nel latte ed aggiungere la farina. Impastare fino a creare un composto omogeneo e far lievitare fino al raddoppio
Per l'impasto
  1. Fondere il burro con la buccia di un limone, il miele ed i semi della bacca di vaniglia e far raffreddare. Setacciare la farina nella ciotola dell'impastatrice, aggiungere il lievitino raddoppiato, il latte, le uova intere ed il tuorlo. Incominciare ad impastare a minima velocita',
  2. Quando l'impasto sara' omogeneo aggiungere lo zucchero e terminare con il burro fuso raffreddato, inserendolo a filo e gradualmente . Per ultimo inserire il sale e portare ad incordatura, creando un impasto liscio .
  3. Riporre l'impasto in un contenitore, coprire e far lievitare fino a raddoppio.
  4. Terminata la prima lievitazione, sgonfiare l'impasto e formare 12 sfere dello stesso peso. Ricoprire una teglia rettangolare con carta forno (oppure potete imburrarla ed infarinarla), spennellate ogni pallina con il burro fuso disporre le sfere una vicina all'altra . Coprire e far lievitare fino a raddoppio. Preriscaldate il forno a 180 gradi .
  5. Terminata la seconda ed ultima lievitazione, spennellare la superficie con un mix di tuorlo d'uovo e latte. Infornare e cucinare per 35/40 minuti (180 gradi forno statico)
  6. Terminata la cottura, sfornare, far intiepidire, togliere dallo stampo e far raffreddare completamente su una griglia. Ricoprire spolverizzando con zucchero velo a piacere.

panbrioche

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.