Dolci/ Lievitati/ Lievitati Dolci

Torta alle pesche di Baltimora – Baltimora Peach Cake

torta pescheLa Baltimora Peach Cake e’ una torta di pesche caratteriestica di Baltimora, la ricetta e la sua origine rimane a tutt’oggi segreta.

Ho provato a fare una ricerca riguardo alla sua storia ma ho solo trovato diatribe giuridiche sulla sua ricetta..

unica certezza e’ che e’ talmente buona che non potevo non provarla.

Ho trovato una ricetta di Martha Stewart

ho riadattato le misure in grammi (perche’ gli americani usano sempre cup,tablespoon..)

La Beltimora Peach e’ una torta di pesche, formata da una base di panbrioche, quindi un lievitato ricoperta da uno strato di fettine di pesche ..

Prima regola dell’estate…mangiare tanta frutta… ma se la metto sopra una torta secondo voi questa regola e’ valida?

Stampa
Baltimora Peach Cake torta alle pesche di Baltimora
torta pesche
Tempo di preparazione 45 minuti circa
Tempo di cottura 50 minuti circa
Tempo Passivo 3/4 ore
Porzioni
10/12 porzioni
Tempo di preparazione 45 minuti circa
Tempo di cottura 50 minuti circa
Tempo Passivo 3/4 ore
Porzioni
10/12 porzioni
torta pesche
Istruzioni
  1. Setacciare le farine nella ciotola della planetaria, aggiungere il lievito di birra sbriciolato, il latte e l'uovo. Comiciare ad impastare a minima velocita'.
  2. Quando i componenti si saranno ben amalgamati, aggiungere lo zucchero ed il burro in piu' riprese. Per ultimo inserire il sale. Portare ad incordatura formando un impasto omogeneo e liscio.
  3. Mettere in un contenitore a lievitare fino a raddoppio.
  4. Nel frattempo tagliare le pesche , levare il nocciolo e tagliarle a fettine spesse circa mezzo centimetro. Mettere in una ciotola con il succo di mezzo limone ed un cucchiaio di zucchero di canna.
  5. Terminata la prima lievitazione, sgonfiare delicatamente l'impasto e stenderlo formando un rettangolo. Prendere una teglia rettangolare da circa 35 cm per 24 cm imburrarla ed infarinarla (oppure ricoprire con carta forno od usare spray staccante).
  6. Riporre l'impasto e ricoprire con pellicola alimentare. Procedere con la seconda ed ultima lievitazione fino a raddoppio.
  7. Preriscaldare il forno a 180 gradi. Terminata la seconda lievitazione, mettere le fettine di pesche tagliate. Cucinare a 180 gradi per 40/45 minuti. Conclusa la cottura, estrarre dal forno e spennellare le pesche con la marmellata. Tagliare a fettine o a quadretti a vostro piacere.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.