Dolci/ Lievitati/ Lievitati Dolci

Panbrioche di Julia Child

panbrioche Julia Child

 

Vi e’ mai capitato di vedere un film casualmente ed innamorarvene?

Dario in questi giorni e’ via per lavoro.. 4 giorni da sola …

posso accendere il forno a tutte le ore anche se devo essere sincera e’ appena passato un giorno e sento gia’ la mancanza specialmente perche’ quando il gatto non c’e’ i topi ballano si dice cosi’ vero? Le mie figlie  deciso di farmi impazzire tra litigate e “mamma mi prepari questo..mamma mi prepari quello…a che ora si mangia ..che si mangia”.. conclusione non ho un attimo di tregua.

Sinceramente la cosa che mi piace e’ che quando arriva la sera e tutte vanno nelle loro camere io posso strafogarmi di film mielosi ed adolescenziali su Netflix … A Dario non sono di suo gradimento, lui e’ piu’ dedito a film d’azione io invece sono piu’ propensa a film romantici.

Ieri sera ho visto il film di “Julie  & Julia” dove Julia Powell una scrittrice donna del nostro tempo, con tutti i dubbi, le paure e l’esigenza di esprimersi la quale  per mettersi in gioco apre un blog dove ripropone le tutte ricette di Julia Child.

…  incuriosita da questa famosa cuoca, scrittrice e conduttrice statunitense… sono andata alla ricerca di sue notizie e ricette e la prima che mi e’ apparsa e’ stata quella del panbrioche di Julia Child  tratta dal sito di Assunta Pecorelli – la cuoca dentro.com

e mi sono subito mi son messa ad impastare… il risultato e’ stato un pabrioche veramente sorprendente , un impasto morbido e delizioso… insomma per domani ho la colazione assicurata!!

Adoro questo panbrioche di Julia Child..

Ora scappo perche’ vado  a gustarmi un altro film… magari trovo qualche ispirazione!

Stampa
panbrioche Julia Child
panbrioche Julia Child
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40/50 minuti circa
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
2 panbrioche
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40/50 minuti circa
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
2 panbrioche
panbrioche Julia Child
Istruzioni
  1. Per prima cosa mettere le gocce di cioccolato in congelatore
  2. Preparere l preimpasto, In una ciotola mettere il latte tiepido, il lievito di birra e farlo scogliere. Aggiugere l'uovo e 180 g di farina e mescolare creando un impasto liscio (potete farlo sia in planetaria sia a mano). Ricprirlo con i restanti 180 g senza mescolarlo e farlo lievitare fino a raddoppio.
  3. Trascorso il tempo di riposo, mettere nella ciotola della planetaria il preimpasto, la farina, lo zucchero, le uova leggermente sbattute, la vaniglia e la scorza di arancia grattuggiata finemente. Impastare formando un composto liscio ed elastico. Inserire il burro in piu' riprese e per ultima il sale. Portare ad incordatura.
  4. Riporre l'impasto in contenitore, coprire con pellicola alimentare e riporlo in frigorifero per 12 ore (una notte intera)
  5. La mattina seguente, estrarlo dal frigorifero e farlo acclimatare per un'ora circa.
  6. Procedere alla formatura, nel mio caso ho diviso l'impasto in otto parti uguali ed ho formato delle sfere. Ho imburrato due stampi da plumcake e messo quattro sfere accostate per ogni stampo.
  7. Far lievitare fino a raddoppio. Terminata la seconda lievitazione, spennellare con un mix di ugual proporzioni di latte e tuorlo d'uovo. Infornare in forno preriscaldaro a 170 gradi per circa 40/50 minuti . Se in cotturra dovesse scurirsi troppo, copritelo con carta d'alluminio.

Julia Child Panbrioche

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.