Cucina/ Torte Salate

Crostatine salate con cipollotti, timo, stracchino e tuorlo d’uovo a’ la coque

crostatina salata

Adoro le torte, se poi parliamo di crostate salate ne vado matta,  sia perche’ mi piace l’idea di avere un piatto unico

dove i sapori si uniscono sia perche’ le trovo un’ottima alternativa al solito piatto tradizionale.

Oggi vi presento una mini torta salata in formato crostatina ideale sia come secondo piatto sia per un’aperitivo, un brunch domenicale

oppure un pranzo con amici.

E’ una crostatina composta da una base in pasta brisee molto simile alla Apple Pie , il ripieno formato da cipollotti sfumati con vino bianco, pancetta , timo e stracchino .

Il tocco finale e’ l’uovo cotto in forno a’  la coque

Stampa
Crostatine salate con cipollotto, timo, stracchino e tuorlo d'uovo a' la coque
crostatina salata
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 30 minuti circa
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
6 crostatine
Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 30 minuti circa
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
6 crostatine
crostatina salata
Istruzioni
  1. Mettere nella ciotola della planetaria la farina ed il burro freddo a pezzettini. (se non possedete la planetaria potete usare un mixer). Precedere alla sabbiatura (il composto deve avere la consistenza del formaggio grattuggiato)
  2. Aggiungere l'acqua freddissima, 4 g (un cucchiaino) di aceto di mele (o aceto di vino bianco) ed il sale. Formare un composto ben omogeneo, estrarre dalla ciotola, compattarlo bene con le mani, creando un panetto . Coprirlo con pellicola alimentare e metterlo a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  3. Dividere l'impasto in sei parti di ugual peso e ricoprire gli stampi da crostatina precedentementi imburrati ed infarinati (oppure usare dello spray staccante) .bucherellare i fondi con i rebbi di una forchetta e mettere in frigo .
  4. Tritare 4 cipolli e metterli in un a padella con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Farli appassire per 3 minuti ed aggiungere 3 cucchiaio di vino bianco, sale e pepe. Coprire e portare a cottura per circa 10 minuti aggiungendo se necessario altro vino e mescolando di tanto in tanto.
  5. Tritare finemente la pancetta ed in un altra padella farlo rosolare senza aggiungere grassi fino a doratura.
  6. Prendere le basi dal frigorifero e suddividere il cipollotto in parti uguali sulla base delle crostatine
  7. Aggiungere timo fresco, la pancetta rosolata.
  8. Coprire con lo stracchino fino a copertura.
  9. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti.
  10. Estrarre la teglia dal forno (non spegnerlo perche' servira' ancora per la cottura dell'uovo) e velocemente ma delicatamente mettere un tuorlo d'uovo al centro e rimettere in forno per altri 3 minuti .
  11. Sfornare, decorare con la pancetta, e parte verde del cipollotto.
  12. Servire e gustare caldo.
Recipe Notes

La presenza dell'aceto di mele (o di vino bianco ) aiuta l'estendibilita' della pasta e quindi sara' facilmente lavorabile .

In cottura evaporera' e quindi non lascera' alcun sapore.

crostatina salata

(Ricetta tratta ma rivisitata dalla rivista cotto e mangiato)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.