Lievitati/ Lievitati salati/ Pane con lievito di birra

Laugenbrot: i panini pretzel

 

I Laugenbrot, chiamati anche Pretzel buns o panini Pretzel, sono dei panini molto particolari caratterizzati da un interno morbido ricoperti da una crosticina croccante

Originali del Sud Tirolo ma famosi in tutta la Germania, Austria e nord-est Italia

Grazie ai loro originali tagli si puo’ ammirare l’interno chiaro e soffice e la loro peculiarita’ e’ la doppia cottura infatti prima vengono bolliti in una soluzione di acqua bicarbonato e subito dopo in forno .

Si possono mangiare semplici  oppure farciti, assolutamente da provare con salumi e formaggi.

Un ringraziamento speciale per la ricetta alla mia amica Alessandra Corona http://www.lacucinadiziaale.ifood.it/

Stampa
Laugenbrot panini pretzel
laugenbrot
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
16 panini
Ingredienti
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
16 panini
Ingredienti
laugenbrot
Istruzioni
  1. Setacciare 150 g di farina nella ciotola della planetaria, sbirciolare il lievito, aggiungere l'acqua e lo zucchero.
  2. Mescolare bene con un frustino, coprire e far lievitare per circa 30 minuti.
  3. Trascorsa la prima lievitazione, aggiungere la farina restante (350 g) .
  4. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo , aggiungere gradualmente il burro e per ultimo il sale fino.
  5. Portare ad incordatura.
  6. Togliere l'impasto dalla ciotola della planetaria .
  7. Dare una piega a tre. Formare una palla e mettere in un contenitore coperto da pellicola.
  8. Far riposare per 30 minuti
  9. Trascorso il riposo, dividere l'impasto in 15 pezzi da circa 50 g l'uno.
  10. Per ogni pezzatura, dare delle pieghe a raggio
  11. Formare delle palline, pirlandoli bene e chiudendo bene l'estremita' inferiore.
  12. Portare ad ebollizione in una pentola la soluzione di acqua, bicarbonato e sale.
  13. Immergere 4 panini per volta e fateli bollire per 30 secondi.
  14. Con una schiumarola scolare i panini e metterli in una teglia ricoperta con carta forno.
  15. Ricoprire con sale grosso e semi (io ho usato semi di lino e semi di sesamo)
  16. Con un coltello ben affilato (se avete una lametta ancora meglio) fare dei tagli sulla superficie di ciascun panino.
  17. Cucinare per 20 minuti a 200 gradi fino a doratura.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.